Home / Visita il Parco / Comuni / Comunità Montana Evançon

Comunità Montana Evançon

Comunità Montana Evançon

Sesta delle otto comunità in cui è stata suddivisa la Valle d'Aosta, la Comunità Montana dell'Evançon deve il suo nome al torrente più importante tra i tanti che la solcano. Ha una superficie di 366 chilometri quadrati sulla quale sono dislocati nove Comuni abitati da 10.850 persone.

Grazie alla sua collocazione geografica, la Comunità Montana dell'Evançon possiede un ambiente naturale estremamente vario e panoramico: dai ghiacciai eterni del Monte Rosa, al Parco naturale del Mont Avic, alla piana di Arnad. Favorito dall'abbondante acqua, il colore predominante del territorio comunitario è il verde nelle sue tante gradazioni e sfumature, che l'alternarsi delle stagioni orchestra.
Partendo dal Comune di Arnad e seguendo il corso della Dora Baltea si raggiungono Issogne, Verrès, Champdepraz e Montjovet; da qui una breve escursione porta alla Riserva naturale del lago di Villa, in Comune di Challand-Saint-Victor. Per chi giunge in autostrada o ferrovia, il punto di partenza per visitare la Comunità Montana è Verrès: nonostante la sua limitata estensione territoriale,questo comune rappresenta il centro più importante dell'area e ospita la sede della Comunità ed i principali servizi (istituti scolastici, uffici vari, banche, strutture sportive).
Risalendo la Valle d'Ayas (chiamata anche Valle dell'Evançon o di Challand), si incontrano in sequenza Challand-Saint-Victor, Challand-Saint-Anselme, Brusson ed infine Ayas.

Visita il sito internet: http://www.cm-evancon.vda.it/